L'incalcolabile verità della mascotte di Wendy

Wendy Alexi Rosenfeld/Getty Images

'Wendy, tirati su i capelli in treccine.' Dave Thomas aveva preso una macchina fotografica. Ha scattato un paio di scatti alla figlia di otto anni e sembrava soddisfatto. 'Sì, saranno gli hamburger vecchio stile di Wendy.' Questo è ciò che Wendy Thomas-Morse ha ricordato per un pezzo che celebra il 50° anniversario di Wendy sul loro blog L'accordo quadrato .

Nata Melinda Lou Thomas, Wendy Thomas ha adottato il suo soprannome a causa dell'incapacità di lei e di sua sorella di pronunciare il suo nome, come spiegato da Persone . Dopo aver lavorato con il colonnello Sanders per un decennio, Dave Thomas ha apprezzato l'effetto di una persona e ha visto il potenziale in Wendy.



Essere la mascotte originale per Wendy Valeva solo gli hamburger per cui è stata pagata per aver partecipato all'inaugurazione del primo negozio. Secondo i ricordi di Wendy Thomas-Morse, sua madre usava scovolini per tenere i capelli a posto per ore e ore. Non è stato fino a quando ha lasciato casa per il college, però, che l'enormità del franchise di Wendy's ha cominciato a farsi sentire: 'Sono andato all'Università della Florida, quindi quando tornavo a Columbus, sapevo che potevo sempre fermarmi a un Wendy's e ho la 'cucina casalinga' di mio padre - ed è allora che mi ha davvero colpito. Ho pensato, questo è davvero fantastico. È come essere a casa».

Tuttavia, prima Dave Thomas è morto, si è scusato con sua figlia per aver chiamato il franchise come lei: 'Ha spiegato: 'Avrei dovuto chiamarlo come me, perché ti ha messo molta pressione'. Tuttavia, ha considerato il franchise la sua eredità continuare.

La famiglia è tutta d'accordo con la mascotte di Wendy

Un'altra Wendy Joe Raedle/Getty Images

Mentre molti prenderebbero le distanze con un logo del marchio modellato sul loro sé più giovane, Wendy Thomas-Morse lo ha abbracciato, fino al punto di usare il nome Wendy quando funge da portavoce. Lo stimolo per questa decisione sembra essere la morte di Dave Thomas nel 2002. Prima di allora, come Bloomberg note, aveva venduto i cinque punti vendita di Dallas che gestiva. In seguito, tuttavia, la famiglia si è sentita alla deriva: 'Abbiamo appena sentito questo grande buco nel nostro cuore. Abbiamo pensato a Wendy's perché era papà».



Nel 2010, lei e i suoi fratelli avevano 33 franchising a loro nome, secondo il Sole di Las Vegas . L'articolo commentava anche come la nuova linea di hamburger che Thomas-Morse stava promuovendo avrebbe segnato la prima volta che sarebbe apparsa in uno spot, mostrando che si integrava ancora di più con l'identità del marchio Wendy's. Assumere tali doveri ha funzionato a suo favore. Almeno, secondo Patrimonio netto delle celebrità , che mette il suo patrimonio netto totale a $ 100 milioni in parte perché, come un articolo del 1990 da Persone note, possedeva l'8% delle azioni di Wendy.

Wendy Thomas-Morse definisce il suo atteggiamento verso Wendy's alla fine di L'accordo quadrato : 'Amo questo marchio... Perché non dovrei? Sono affari nostri. La nostra azienda di famiglia.' E, in questo senso, suo nipote, Sean Thomas, è stato segnalato da Mangiatore aprirà il suo punto vendita di hamburger a Chicago a maggio. Il nome di Wendy e mascotte proveniva da un membro, ma l'impresa comprende tutta la famiglia.