Qual è il filo bianco attaccato ai tuorli d'uovo ed è sicuro da mangiare?

Cartone di uova

Anche se sei un amante delle uova, potresti non essere troppo incline a guardare troppo da vicino un uovo appena rotto. Dopotutto, le uova sono molto più appetibili quando sono cotte. Ma se hai mai guardato da vicino un uovo crudo e ti sei chiesto cos'è quel piccolo filo bianco collegato al tuorlo, non sei solo.

E, perché probabilmente ti stavi chiedendo, è completamente sicuro da mangiare, quindi prima togliamolo di mezzo.



In termini tecnici, quello che stai guardando si chiama chalaza (via Extra Croccante ) e il plurale è chalazae. Dato che sembra collegare due parti dell'uovo, sarebbe logico che il piccolo filo bianco sia l'equivalente uovo di un cordone ombelicale (via Huffington Post ). Ma non è quello che è. Altri hanno ipotizzato che sia lo sperma del pollo o l'inizio dell'embrione (via la cucina ). Nessuna di queste nozioni è corretta neanche.

La storia dietro il filo bianco sul tuorlo d'uovo crudo

Uova crude

Se guardi da vicino un uovo, vedrai effettivamente due di queste stringhe su entrambi i lati dell'uovo. Sono fatti di proteine ​​e il loro scopo è quello di sospendere il tuorlo al centro dell'uovo e di impedirgli di spingere contro il lato del guscio o di spostarsi da un lato. Sono semplicemente un sistema di supporto strutturale integrato per l'uovo e non è necessario rimuoverli.

Ma possono anche servire a uno scopo per i consumatori: se noti la calaza in primo luogo, significa che il tuo uovo è probabilmente fresco poiché tendono a diventare meno evidenti man mano che l'uovo invecchia. Scompariranno quando cucinerai l'uovo e dimenticherai che sono sempre stati lì in primo luogo.