Perché dovresti fare i toast francesi nel modo autentico francese?

French toast dolore perdu

Andiamo al sodo. Se stai usando il pane per tramezzini bianco per preparare il tuo french toast, lo cucini nell'olio di colza, lo ammollo nel latte invece che nella panna, e il tuo french toast risulta troppo umido o molliccio, eccessivamente speziato e affogato nello sciroppo, è probabile che tu lo sto facendo alla maniera americana (via Una prospettiva piccante ). Se lo stai facendo come Kylie Jenner e aggiungi fiocchi glassati alla tua ricetta, sei andato fuori di testa.

Se, d'altra parte, aggiungi la vaniglia alla tua ricetta di toast alla francese, potresti essere più vicino alla classica ricetta francese di quanto pensassi. L'autentico toast francese - realizzato nel modo in cui intendevano i francesi - non ha bisogno di condimenti. Cercheremo di non essere poetici, ma è difficile. L'originale French toast (o, se preferite, 'Pain Perdu') è fatto di spesse fette di pane. Sono caramellate, dorate e croccanti all'esterno. Sono morbidi e simili a una crema pasticcera all'interno. Sono leggermente addolciti e aromatizzati con solo un pizzico - come un ricordo - di vaniglia.



Pronto per il tuo gioco di toast alla francese? Ecco come.

Come fare il vero Pain Perdu

Come rendere il dolore perdu

Per fare un autentico toast francese, dimentica il pane per tramezzini. Avrai bisogno di un pane francese corposo che possa assorbire una crema pasticcera pesante senza cadere a pezzi. Prova una brioche o una baguette (via Negozio dell'angolo dello chef ). Nessuna ricetta consiglia di utilizzare un batard, che è come una baguette più corta e più grassa con una crosta spessa (via Venlora ). Alcune versioni incorporano panna e latte intero per la crema pasticcera, ma anche metà e metà andranno bene. Molte ricette del Pain Perdu richiedono l'aggiunta di un goccio di liquore, come l'Armagnac, alla crema pasticcera. (Sì, per favore!) Avrai anche bisogno di uova, zucchero, estratto di vaniglia, sale. Usa il burro per friggere.

Personalizza il tuo metodo di cottura in base alle tue preferenze. Per una crosta caramellata, prova a cuocere il pane a fuoco basso o a spolverarlo di zucchero. Se vai di fretta, immergi le fette di pane finché non assorbono la crema pasticcera, quindi friggile nel burro. Se invece avete un po' più di tempo mettete a bagno le vostre fette e fatele cuocere in forno per un'ora. Puoi anche provare a immergere il pane nella crema pasticcera per ben 24 ore prima di friggerlo e poi infornare.



I francesi, inutile dirlo, probabilmente non aggiungerebbero scaglie glassate al loro Pain Perdu. Ma se sei una persona di consistenza, immergi le tue fette nelle mandorle prima di infornare. Buon appetito!

quanto tempo lievitare la pasta madre?